Steelhead e Salmon Fishing

  • Stacks Image 645

    Caption Text

    Link
  • Stacks Image 646

    Caption Text

    Link
  • Stacks Image 647

    Caption Text

    Link
  • Stacks Image 652

    Caption Text

    Link
Oltre alla pesca di Steelhead e Salmoni si possono insidiare diverse specie di trote presenti nei numerosi fiumi e laghi della zona: Coastal Cutthroat, Cutthroat, Dolly Varden, Bull Trout, e trote iridee. La taglia media va dai 30 ai 50 cm con occasionalmente Bull trout che raggiungono i 70 cm. Nei grandi laghi è possibile tentare la fortuna di agganciare una grossa trota di lago (Salmerino namaycush). La pesca alla trota e ai salmerini può essere una valida alternativa per passare un giornata in pieno relax dopo intense giornate di furiose lotte con salmoni e/o steelhead.
Stagione
Nei fiumi trote e salmerini si possono catturare durante tutto l’arco dell’anno mentre nei laghi i risultati migliori si ottengono da aprile a novembre.
Tecniche di pesca.
Spinning cucchiai, ondulanti e tutti i tipi di minnow (esempio rapala).Traina.

Pesca a mosca
Sono valide tutte le regole e tecniche della pesca a mosca sia per il tipo di pesca che per le misure e colori delle imitazioni da utilizzare.
Fiumi e laghi
Nominare tutti I fiumi e laghi in cui si può pescare è quasi impossibile, si possono distinguere comunque due tipologie di acque.
Fiumi
Nei fiumi si possono pescare tutte le specie presenti che si cibano in abbondanza di microfauna (ninfe, insetti adulti) o durante la monta dei salmoni delle loro squisite uova, dei resti delle loro carcasse o dei piccoli appena nati.
Laghi
Nei grandi laghi profondi la pesca da prediligere è la traina a fondo per tentare la fortuna con catture di dimensioni interessanti in alternativa buoni risultati si ottengono pescando alla foce dei vari fiumi che entrano nei laghi. Nei laghi più piccoli e meno profondi i risultati migliori si ottengono lanciando a ridosso della vegetazione affiorante senza dimenticarsi di fare un qualche tentativo all’entrata dei vari emissari.